Come curare un bonsai e vivere meglio




La creazione e cura dei bonsai è una tradizione prima cinese e poi giapponese, avente quasi 2000 anni. La tecnica consente di ottenere alberelli deliziosi, alti poche decine di centimetri e da tenere sul tavolo di casa. La cura dei bonsai è però qualcosa di più di una semplice tecnica di arredamento zen. È prima di tutto un modo per vivere in meglio.

Cos’è un bonsai

BonsaiAl contrario di quanto credono molti, i bonsai non sono pezzi di una pianta più grande. I bonsai sono alberi adulti e integri, curati in modo da rimanere piccoli. Gli esperti partono da alberi molto giovani, cui potano rami e radici con regolarità. In questo modo l’albero matura, ma rimane piccolo e assume la forma desiderata.

Ottenere un bonsai da zero è un’operazione lunga e laboriosa, che richiede tra i 3 e i 5 anni. Richiede un buon senso estetico per impostare la forma più gradevole, nonché una notevole pazienza. È anche per questo che gran parte delle persone si limitano a comprare e curare un bonsai. Una scelta che comporta comunque delle difficoltà.

Un esercizio spirituale

Bonsai acero

Sia ottenere che curare un bonsai richiede tempo e pazienza. Non per nulla i bonsai sono espressione del minimalismo giapponese e della filosofia zen. I bonsai sono infatti uno dei tanti esercizi spirituali mediante i quali si esprime questa filosofia di vita.

Dentro un bonsai convivono la mano dell’uomo, la natura e il tocco divino. Sono alberi enormi, la cui forza e bellezza sono condensate in pochi centimetri. Secondo la filosofia zen, ogni bonsai ha addirittura la capacità di incarnare l’anima di chi lo ha creato e vi ha lavorato. Lavorare su un bonsai, quindi, significa lavorare anche sulla propria anima.

Alcune piante sopravvivono senza bisogno di grandi cure: basta un po’ di acqua ogni tanto, al più cambiare il vaso quando crescono troppo. Abbandonare un bonsai al proprio destino significa condannarlo, poiché queste minuscole piante richiedono amore e attenzione costante. Proprio come la nostra anima.

Come curare un bonsai e vivere meglio ultima modifica: 2017-08-18T09:00:23+00:00 da Redazione VivereZen