Se credete di vivere in una casa piccola ricredetevi




E’ risaputo che in Giappone esistono i “capsule hotel”, degli alberghi che affittano camere di dimensioni microscopiche, praticamente dei loculi.

Il fotografo Won Kim ha voluto però fotografare un aspetto ancora nascosto della “Tokyo da abitare”.

capsule-hotel-home-photography-enclosed-living-small-won-kim-japan-9

In uno dei quartieri a nord-est di Tokyo, un piccolo hotel/affittacamere è stato realizzato su un unico piano di un edificio creato per contenere uffici.

Non tutte le camere sono abitate da un inquilino con dimora fissa, molti sono viaggiatori o occupanti temporanei, ma fra loro ci sono chi ha fatto di queste case-loculo il loro riparo.

In una città dove il costo degli affitti assorbe buona parte dello stipendio, soluzioni “low cost” sfidano i concetti occidentali di vivibilità.

capsule-hotel-home-photography-enclosed-living-small-won-kim-japan-3

Oltre gli immancabili futon, facili da arrotolare e far sparire, se guardate i volti delle persone e la disposizione dei loro averi, potete quasi scorgere “l’anima” della casa.

capsule-hotel-home-photography-enclosed-living-small-won-kim-japan-2

capsule-hotel-home-photography-enclosed-living-small-won-kim-japan-7

capsule-hotel-home-photography-enclosed-living-small-won-kim-japan-15

 

Se credete di vivere in una casa piccola ricredetevi ultima modifica: 2016-02-10T17:02:46+00:00 da Redazione VivereZen