Pianta un albero con noi
Scegli sostenibile: 10% di sconto ed un albero piantato. Richiedi il codice >>

Materassi in Lattice: cosa è il lattice?

Estrazione del lattice naturale dall'albero

La parola lattice viene dal latino latex, che vuol dire liquido, e si tratta del materiale più elastico del pianeta terra. Si presenta come un liquido lattiginoso, di colore bianco e dalla consistenza collosa.

Viene prodotto da diverse piante, come euforbiacee e papaveracee, e dai funghi del genere lactarius. La fonte principale del lattice che adoperiamo è l’Hevea Brasiliensis o albero della gomma.


A cosa serve il lattice in natura?

Il lattice protegge la pianta, perché tiene lontani e intrappola animali e insetti, e impedisce la crescita di funghi e muffe sul tronco. Le proprietà antibatteriche di questa sostanza rendono il lattice un materiale ideale per la produzione di articoli sanitari e per il settore del bedding (materassi, topper, cuscini).

 

Cosa è la schiuma di lattice?

Con questo termine si indica la sostanza ottenuta miscelando lattice e aria, per andare ad aumentare la morbidezza e l’elasticità del prodotto. La schiuma di lattice favorisce il ricircolo d’aria grazie a una struttura a microcelle. Le lastre interne dei materassi in lattice sono realizzate sempre in schiuma, anche se spesso non viene indicato. Alla miscela vengono aggiunti additivi chimici per stabilizzare il lattice. Se la percentuale di additivi è inferiore al 15%, il prodotto finale potrà essere indicato come lattice 100% naturale.

La nostra selezione

Il lattice è ecosostenibile

Il lattice viene raccolto dall’albero della gomma attraverso delle incisioni nella corteccia che non vanno a danneggiare la pianta. La grande richiesta di questo materiale ha fatto sì che l’Hevea Brasiliensis, si diffondesse dalle zone tropicali dell’America Latina, ed in particolar modo nel sud est asiatico. Scegliendo prodotti in lattice con certificazione FSC e PEFC si ha la sicurezza che le piantagioni di Hevea non abbiano contribuito al processo di deforestazione. Il lattice rappresenta una grande risorsa per le comunità locali, anche perché oltre alla raccolta, anche la prima lavorazione deve avvenire in loco, a causa dell’alta deperibilità del materiale allo stato grezzo.

Lattice e qualità Latexco

Le lastre in lattice utilizzate per i nostri materassi sono tutte a marchio Latexco. Si tratta di un’azienda belga che ha fatto della sua mission il compito di sensibilizzare il mercato riguardo alle necessità dell’ambiente. Allo stato attuale la Latexco si può vantare di adoperare al 100% energie rinnovabili, di preoccuparsi del trattamento delle acque reflue e di provvedere in sede a riciclo del lattice di seconda mano. Il lattice naturale infatti è una risorsa completamente biodegradabile, ma la via del riciclo si presenta ottimale per evitare che occupi troppo spazio nelle discariche.

Oltre alla già citata FSC, i prodotti Latexco vantano la certificazione Oeko-Tex, legata alla sostenibilità della filiera del tessile, e la certificazione Eu Ecolabel.

Approfondimento: Latexco >>

RASSEGNA STAMPA:AnsaADNkronos4ecomMilano Fashion WeekTreeDom

Bio Arredamento
Vivere Zen è un marchio di Iside Web, gestito da Uketis srls
p.iva IT06473130828
Vieni a trovarci a Milano e Torino
Rate in Rete Consel TrovaPrezzi Shoppydoo
Ecommerce realizzato con Negozio Elettronico