Strane usanze in Giappone

Il Giappone ha una cultura unica, e alcune delle usanze del suo popolo risultano davvero… strane per noi occidentali.

 

Lasciare la mancia è un insulto

Non ci pensate neppure; se lasciate una mancia sul tavolo probabilmente verrete inseguiti per ricevere il resto correttamente. Se proprio il servizio vi è piaciuto, portate con voi un piccolo dono

no-tipping-jpg

 

Esistono i “Coccola Cafè”

Entri, scegli la ragazza con cui stenderti a letto e vai a… dormire. Clienti di sesso maschile pagano per dormire accanto ad una ragazza e parlare un pò.

cuddle-cafe

 

Dormire sul posto di lavoro è una buona cosa

Si chiama inemuri, ed è segno che stai vivendo per l’azienda. In una società dove lavorare per 19 ore di fila non è un evento, ha anche senso dormire fra il terreno e un futon. Non sarà comodo come un materasso , ma in caso di necessità…

japanesesleep5

 

Vai a mangiare nel locale dei cibi in scatola!

Esistono i ristoranti, le gelaterie, i cafè e i locali dei cibi in scatola. Entri e scegli le scatolette che più ti piacciono, come una sorta di fast food.

lifebuzz-da901a56f3ac14eed07494d403a9f69c-limit_2000

 

Se non puoi licenziarlo lo mandi nella sala esilio.

Come in molti paesi del mondo licenziare un dipendente non è semplice. In Giappone esiste l’usanza di creare una sala esilio dove inviare il dipendente che si vuole licenziare a fare compiti noiosi e ripetitivi, sperando che si licenzi da solo.

hqdefault

 

 

Esiste l’isola dei conigli

Si chiama Okunoshima ed era un’isola (cancellata dalle mappe) con una costruzione militare volta alla creazione di armi chimiche. Col tempo  le cavie hanno popolato la zona. Adesso è vietato introdurre cani e gatti nell’isola.

okunoshima-conigli

 

 

"Strane usanze in Giappone" ultima modifica: 5 Febbraio, 2016 da Redazione VivereZen