Home > Prodotti > Biancheria > Copripiumoni in cotone
Vivere Zen - Copripiumoni in cotone Valutazione: 4.7 / 5 (1286 voti su Feedaty)

Copripiumoni in cotone

Per rendere unica la tua zona notte e per proteggere il tuo piumone scegli un copripiumino in cotone, singolo o matrimoniale, con federe abbinate. Potrai personalizzare il tuo letto con lo stile che più si adatta ai tuoi gusti scegliendo tra un vasto assortimento di colori e materiali: cotone, cotone e raso e tante altre opzioni da realizzare su misura.

Scegliendo un prodotto Mymami avrai un copripiumone bio senza per questo rinunciare al colore. Oltre all'immancabile naturale, infatti, tutti gli articoli di questa produzione sono disponibili in cinque diverse tonalità.

I copripiumoni Creole giocano con abbinamenti di cotone e raso, per creare un look elegante e raffinato. I colori disponibili vanno dall'azzurro al malva, al muschio, al bordeaux.

Tra i prodotti della linea Daunex, meritano un menzione particolare quelli in cotone gaffrato, che si presenta come un tessuto no stiro grazie all'aspetto naturalmente stropicciato della stoffa.

Se infine desideri un copripiumino con misure personalizzate, guarda il catalogo della Linea Torino. All'interno troverai anche i copripiumini Kanji, caratterizzati da una striscia di ideogrammi giapponesi.

Copripiumoni in cotone Bio certificato - Mymami
100% cotone Bio certificato, realizzabili su misura, diverse colorazioni in tinta unita
Copripiumoni in cotone Bio - Vivere Zen Linea Torino
100% cotone Bio, realizzabili su misura o con inserti, ampia scelta di colori
Copripiumoni in cotone e balza raso - Creole
100% cotone balza raso, tinta unita o bicolore
Copripiumoni in cotone graffato - Daunex
100% cotone graffato (trama Seersucker), tinta unita o bicolore

Come riconoscere un buon copripiumone di cotone?

1. Guardare il tessuto in controluce per valutare il numero di fili di cotone nei copripiumoni. I filati, intrecciandosi secondo l'ordito e la trama, costituiscono l'armatura del lenzuolo. Più fitta è la tramatura, più resistente sarà il lenzuolo.

2. Manipolare i copripiumoni in cotone, per testarne la morbidezza: non è un buon indizio che un lenzuolo si presenti rigido, perché potrebbe implicare un uso eccessivo di appretti, che alterano la consistenza del tessuto. 

3. Osservare le cuciture e verificare la bontà delle rifiniture: orli, angoli, etichette. Le cuciture devono essere di cotone e non di nailon e a punto fitto.

4. Occhio alle etichette: scritte in modo chiaro e comprensibile, le etichette devono riportare le proprietà del cotone e devono avere la stessa durata del capo, nonché la stessa resistenza ai lavaggi. 


Bio Arredamento
Vivere Zen è un marchio di Iside Web, gestito da Uketis srls
p.iva IT06473130828
Vieni a trovarci a Milano e Torino
Rate in Rete Consel TrovaPrezzi Shoppydoo
Ecommerce realizzato con Negozio Elettronico