Pianta un albero con noi
Scegli sostenibile, per ogni ordine piantiamo un albero. Richiedi il codice >>

Manutenzione dei materassi in lattice

Allunga la vita al tuo materasso! Ecco alcuni suggerimenti per te.

  • Il corpo umano genera in media 30-50 cl d’acqua a notte. La mattina lascia areare la tua camera da letto per eliminare l’umidità accumulata durante la notte.
  • Assicurati che il materasso abbia un supporto adeguato, per una buona traspirazione il materasso in lattice deve essere poggiato sulle doghe. Sono sconsigliati i tatami o i ripiani in legno traforato, nonché le strutture contenitore.
  • Molti materassi presentano due diversi tessuti e/o imbottiture che distinguono il lato estivo da quello invernale. A ogni cambio stagione gira il tuo materasso in lattice per poterne sfruttare al massimo le qualità termiche. Per una buona manutenzione è opportuno girare sopra-sotto e testa-piedi il materasso ogni 5-6 mesi, anche in assenza dell’imbottitura estiva e invernale.
  • Tutti i nostri materassi in lattice sono sfoderabili. La temperatura di lavaggio che consente di distruggere gli acari è di circa 60°. Leggi attentamente le istruzioni di lavaggio specificate nei rivestimenti (link)
  • Utilizza un coprimaterasso, soprattutto se la fodera del materasso può essere pulita in acqua fredda o a secco. Il coprimaterasso potrà essere lavato più frequentemente per mantenere alto il livello d’igiene.
  • La durata di vita di un materasso è generalmente di circa 10 anni. Superata questa soglia il comfort e il sostegno potrebbero non essere più ottimali e il riposo notturno ne rischia di risentirne.
RASSEGNA STAMPA:AnsaADNkronos4ecomMilano Fashion WeekTreeDom

Bio Arredamento
Vivere Zen è un marchio di Iside Web, gestito da Uketis srls
p.iva IT06473130828
Vieni a trovarci a Milano e Torino
Rate in Rete Consel TrovaPrezzi Shoppydoo
Ecommerce realizzato con Negozio Elettronico